LA STANZA DELLA MUSICA / ROSSINI IN SORSI

Pin It


STANZA_Musica_21_marzo.jpg21 marzo 2015

MUSEI CIVICI DI PALAZZO MOSCA e PALAZZO MOLINARI MOSCA - PESARO

Sabato 21 marzo la primavera inizia a Pesaro con due eventi dedicati alla musica, il linguaggio unico che accomuna tutte le culture del mondo.

Dalle ore 16 e 17, i Musei Civici di Palazzo Mosca ospitano “La stanza della musica” un evento rivolto ai bambini e ragazzi di Pesaro ideato dall’associazione culturale LiberaMusica che ha come scopo principale quello di divulgare ed educare alla musica come un vero e proprio diritto.

Un gruppo di musicisti ed artisti accompagnerà il pubblico in un percorso musicale accessibile a tutti e da ascoltare nella maniera più naturale e spontanea possibile. Fare musica significa saper ascoltare e ascoltarsi ed entrare in un rapporto di mutua e reciproca sintonia.

Durante l’evento verrà presentato inoltre il progetto sperimentale “LibereVoci – Un coro per tutte le voci”, un coro per bambini dai 7 ai 13 anni, che oltre ad essere un progetto musicale si presenta come importante occasione di integrazione. L'obiettivo è di creare un’esperienza artistica collettiva di qualità che abbia come fondamento il rispetto reciproco e la consapevolezza dell’importanza della propria identità all’interno del gruppo.

L’ispirazione diretta sono i meravigliosi Cori di Manos Blancas creati in Venezuela da Johnny e Naybeth Gomez e portati in Italia da Claudio Abbado.

Il progetto nasce dalla collaborazione di Associazione culturale LiberaMusica, Cooperativa Labirinto, Unione Italiana Ciechi, Ente Nazionale Sordi, ANFFAS, AFGCH e Comune di Pesaro.

RIS-21-03-01_B.jpg

Dal 2012 inoltre il 21 marzo, data di nascita di Johann Sebastian Bach (1685–1750), è diventata anche la Giornata europea della musica antica, grazie ad un progetto del REMA, associazione nata nel 2000 in Francia allo scopo di promuovere la musica antica e per facilitare la sua diffusione in Europa. Progetto sostenuto dall'Unesco e dalla Commissione Europea.

Rossini in Sorsi, per questa speciale occasione, anticipa di un giorno le sue attività: sabato 21 marzo alle 18 e alle 19, si sposta di fronte a Casa Rossini e dallo Scalone di PALAZZO MAZZOLARI MOSCA presenta al suo pubblico "Fiori di Bach", una serie di brani di Bach affidati ai sax di Luca Marinelli (soprano) e Pasquale Cesare (tenore).

Si è sempre sostenuto che la musica di Bach è universale dunque siamo certi che l'adattamento di una serie di Invenzioni a due voci, originariamente scritte per il clavicembalo faranno bellissima figura.

E non mancherà la musica di Rossini!

Il programma
di Johann Sebastian Bach (1685–1750) Invenzioni a due voci nr 1/ 5/ 8/ 9/ 10/ 15
di Gioachino Rossini (1792–1868) Ouverture da Guglielmo Tell

INFO Pesaro Musei