www.presszanchi.com utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore, rispettando la privacy secondo le norme previste dalla legge. Usando il nostro servizio, acconsenti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa completa.

QUALSIASITÀ

QUALSIASITA 9 dicembre 2017 - 4 febbraio 2018
CENTRO ARTI VISIVE PESCHERIA - PESARO

Dal 9 dicembre al 4 febbraio 2018 la Pescheria di Pesaro ospita la mostra fotografica “Qualsiasità” curata da Alessandro Dandini de Sylva.

Parte così il calendario 2017/18 delle attività della ‘nuova’ Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive nata con l’idea di parlare ad un pubblico vasto ed eterogeneo e di aprirsi alle eccellenze artistiche nazionali e internazionali attraverso il dialogo con soggetti diversi.

Il progetto è dedicato alla ricerca fotografica di Guido Guidi e ad una nuova generazione di artisti testimoni della sua particolare attitudine: nei primi anni ottanta del novecento, Guidi avvia un’esplorazione del paesaggio tra Emilia Romagna e Veneto in perfetta continuità con l’esperienza del cinema neorealista. Il titolo scelto è infatti liberamente ispirato ad una citazione di Cesare Zavattini, voce del Neorealismo italiano. Il pubblico potrà ammirare più di novanta fotografie di Cesare Ballardini, Cesare Fabbri, Jonathan Frantini, Marcello Galvani, Guido Guidi, Francesco Neri, Luca Nostri.

Qualsiasità è una produzione della Fondazione Malaspina di Ascoli Piceno, piattaforma sperimentale per la ricerca sulla fotografia contemporanea fondata nel 2016, la cui sede (un palazzo storico del Cinquecento) danneggiata dal terremoto dello scorso anno, è attualmente in restauro.

La mostra torna in Italia dopo una prima tappa internazionale a Londra all’Istituto Italiano di Cultura, dove era stata selezionata nel programma ufficiale di Photo London.

L’appuntamento di Pesaro offre un percorso espositivo ampliato che si arricchisce, per l’occasione, con fotografie inedite degli anni ’80 di Guido Guidi.

INFO PESARO MUSEI